SCUDERIA ETRURIA – Programmi 2019

Quando ormai la stagione rallystica 2018 si avvia alle battute finali, la Scuderia Etruria ha già ufficializzato i programmi per l’annata 2019, che la vedranno protagonista in due eventi tra i più prestigiosi del panorama rallystico italiano.

stemmahistoric_2019

La prima manifestazione che vedrà impegnato lo staff della scuderia Casentinese sarà il rally storico delle Vallate Aretine giunto alla nona edizione, in programma il weekend dell’ 8/9 Marzo 2019 e vedrà gli equipaggi affrontare lo stesso percorso dell’edizione precedente. Confermata ancora una volta come gara d’apertura del CIRAS, il massimo campionato nazionale dedicato alle auto storiche, è un vero e proprio vanto poter far parte del campionato italiano e riportare ad Arezzo le auto che hanno fatto la storia dei rally che gli appassionati hanno avuto il piacere di ammirare ai tempi in cui da qui transitava il Sanremo mondiale.

stemma39

Il secondo evento che coinvolgerà gli uomini capitanati da Loriano Norcini andrà in scena nei giorni 5-6 Luglio 2019. Stiamo parlando della 39esima edizione del Rally Internazionale Casentino, gara che si svolge da sempre nel cuore dell’omonima vallata e che attira piloti e supporter da ogni parte d’Italia e sempre più dall’estero. La gara sarà valevole come quarta prova del campionato International rally cup, serie giunta alla 18esima edizione e che sarà composta per il 2019 da ben cinque appuntamenti. Oltre al rally del Casentino e del Taro, gare ormai consolidate all’interno del campionato, vi prenderanno parte tre nuove gare molto blasonate con una storia in campionati importanti. Ad aprire l’annata I.r.c. sarà nel mese di Aprile il rally Appennino Reggiano seguito dal rally di Piancavallo, Taro, Casentino, per poi concludere alla fine di Settembre con un gradito ritorno,il rally Di Bassano che aveva già fatto parte della serie nel 2013.

Confermata anche l’importante validità per la Mitropa Rally Cup, la serie europea dedicata ai gentleman driver che si svolge in alcune tra le più importanti gare del centro Europa alla quale partecipano piloti provenienti da varie nazioni.

L’organizzazione di eventi così importanti richiede ogni anno maggior impegno da parte degli organizzatori, ma lo staff dell’Etruria è intenzionato a lavorare ancora più duramente per poter migliorare di anno in anno il buon livello raggiunto dalle proprie manifestazioni e soddisfare al meglio gli equipaggi che vorranno parteciparvi.